mercoledì 15 aprile 2015

recensione manga: what a wonderful world



ciao a tutti,
ormai è passato un mese da quando mio marito mi ha regalato questi due volumi di Inio Asano..
avevo sentito parlare molto bene di questo mangaka e così quando me lo sono visto davanti ero contenta di poter leggere finalmente qualcosa di suo..
vi racconto brevemente di cosa si tratta:

Nella caotica Tokyo si intrecciano le vite di numerose persone tra cui quella di Toga, che ha lasciato l'università per inseguire i suoi sogni; Hana che invece si sente perseguitata da un corvo parlante in quanto crede di avere addosso l'odore della morte; e poi ancora una ragazzina del liceo al quale le vengono promessi 3000 yen se aiuta un uomo e così via con altre storie..
tutte queste vicende sono accomunate da persone che hanno dei sogni nel cassetto. Riusciranno a realizzarli?

Adesso passo alla mia recensione.
Questi due volumi sono composti da mini storie auto conclusive di tutte queste persone che apparentemente non hanno niente in comune se non un sogno.
Tutti in un modo o nell'altro riescono a realizzarlo e questo è molto carino se non fosse per il fatto che a me non è piaciuta nemmeno una storia..
non hanno un senso e sono riuscita a capirci qualcosa solo dopo che ho letto anche il secondo perchè pensavo che queste storie avessero un seguito nel volume successivo e invece..
Le storie proprio di per sè non mi piacciono, non c'è un filo logico e sembra spesso che si tronchino a metà..
ho provato a guardare altre recensioni e tutte sono molto negative però dicono anche che le altre sue opere siano belle..
Che dirvi?? proverò a prendere altri suoi manga e vedremo come andranno a finire..
Mi dispiace anche perchè il disegno, la grafica mi piacevano tanto..

2 commenti:

  1. Io non li ho ancora presi ma ci stavo facendo un pensierino.. mi sa tanto che ci penserò meglio! ^^

    RispondiElimina

lasciate un commento e sarò felice di rispondervi.. grazieeeee