domenica 26 novembre 2017

recensione "Nel profondo della foresta"

Risultati immagini per nel profondo della foresta     

Titolo: nel profondo della foresta
Autore: Holly Black
Casa editrice: Mondadori
prezzo di copertina: 18 euro


Trama
Nel profondo della foresta c'era una bara di vetro che giaceva sulla nuda terra.
Dentro vi riposava un ragazzo con le corna in testa e orecchie affilate come coltelli... Hazel e il fratello Ben sono cresciuti a Fairfold, una piccola città dove, da tempo, gli umani hanno imparato a convivere pacificamente con le creature fatate della vicina foresta. Un posto diventato meta di tanti turisti curiosi, attratti dalle magie che qui hanno luogo ma in particolare dal ragazzo con le corna che riposa dentro una bara di vetro, la meraviglia più grande di tutte.
Affascinati fin da bambini da questa presenza misteriosa, Hazel e Ben hanno provato più e più volte a immaginarne la storia. Nelle loro fantasie il giovane era a volte un principe dal cuore nobile e dalla natura buona e generosa, e altre un essere crudele e spietato.
Ora che è cresciuta, però, Hazel pensa che sia arrivato il momento di accantonare tutte quelle fantasie infantili accettando il fatto che, per quanto lo abbia desiderato a lungo con tutta se stessa, il ragazzo con le corna non si sveglierà mai.
Un giorno, però, quello che sembrava impossibile accade... sconvolgendo la vita della ragazza, di suo fratello e della loro città.
Fiaba moderna dalle sfumature dark, appassionante e ricca di colpi di scena, Nel profondo della foresta segna il ritorno di Holly Black ai romanzi delle origini che l'hanno fatta conoscere, e amare, dai lettori.

Recensione
Come vi avevo detto in uno dei precedenti  post, avevo acquistato questo libro per partecipare ad un GDL, ovvero ad un gruppo di lettura, organizzato da Jessica del blog loving books..
Non vedevo l'ora di potervene parlare ed ora che lo abbiamo concluso posso finalmente recensirvelo.
All'inizio ho avuto un pò di difficoltà ad ingranare la marcia in quanto lo stile dell'autrice non mi faceva impazzire. Ma soprattutto ha cominciato a raccontare la storia dando per scontato che già sapessi di cosa parlava. Tante volte sono dovuta tornare indietro di qualche pagina per capire se ero io che non avevo prestato attanzione.
Dal quarto capitolo cominci a entare nel vivo della storia ed allora prende tutta un'altra piega.
Si può dire che la storia ricordi un racconto dark con un pizzico di romance, che secondo me non guasta mai.
Infatti tutto ruota intorno a questo misterioso principe con le corna che è intrappolato in una bara di cristallo che nessuno può rompere.
Sia Hazel che Ben ne sono affascinati, anzi ne sono innamorati anche se a modo loro.
Intrighi, magia e mistero si fondono in questa storia facendoci sognare fino alla fine.
Mi sarebbe piaciuto che l'autrice avesse approfondito di più certi aspetti della storia ma soprattutto che avesse dato un pochino più di importanza ad alcuni personaggi (tra cui Ben).
Alla fine si è rivelata una lettura molto piacevole e scorrevole e sono curiosa di leggere altre sue opere. Se avete qualche titolo dell'autrice da consigliarmi scrivetemelo nei commenti.
Il mio voto finale per questo libro è:

4 commenti:

  1. Ciao Cri, mi piacerebbe scriverti, mi potresti dare la tua mail o scrivimi direttamente a dilettaveluti94@gmail.com :)

    RispondiElimina
  2. Sembra una storia davvero interessante!
    Peccato che non sia approfondita a dovere (cosa che odio perchè io mi pongo mille domande).
    Se posso cercherò di recuperarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io odio quando una storia mi lascia 1000 domande senza risposta..

      Elimina
  3. Di questo libro ho letto solo recensioni positive. Peccato per il poco spazio conferito ai personaggi. In ogni caso mi piacerebbe leggerlo.

    RispondiElimina

lasciate un commento e sarò felice di rispondervi.. grazieeeee